Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Togo
Caprette per allontanare la fame

Una giovane famiglia religiosa, fondata da un prete togolese, è impegnata nella realizzazione di un progetto per l’autosufficienza alimentare di un piccolo villaggio.

bambini che aspettano le caprette
I bambini del villaggio di Abala

Come sostenere il progetto

3.000 euro per la stalla.
25 euro per una capretta.

Dona per questo progetto

Benefici fiscali

caprette
Le prime caprette arrivate al villaggio
Richard Kossi Aglah
Fr. Richard Kossi Aglah

Id progetto:103970 | 1 giugno 2018  di Redazione Cuore Amico email

Abala è un piccolo villaggio situato poco lontano dalla città di Notsé nel Togo, Paese on soli 7milioni di abitanti che si affaccia sull’oceano. La popolazione è costituita in gran parte da agricoltori e artigiani. L’agricoltura e l’allevamento raramente sono praticati con tecniche moderne: i guadagni quindi sono pochi e insufficienti. Ne viene un’economia di sussistenza che non consente di affrontare adeguatamente i bisogni delle famiglie e la cura effettiva dei bambini e dei giovani.
La comunità dei Missionari di Gesù e Maria, fondata negli anni 2001-2003 proprio a Notsé, ha pensato di intervenire con un progetto che possa contribuire a garantire l'autosufficienza alimentare del piccolo villaggio di Abala.
Si tratterebbe di avviare un allevamento di 20 capre, costruendo anche una piccola stalla.
L’idea è di fratel Richard Kossi N. Aglah, che desidera dare ai giovani togolesi un’opportunità affinché diventino promotori del loro sviluppo.
Aiutiamolo a costruire la stalla che costa 3 mila euro o doniamo 25 euro per ogniuna delle 20 caprette che servono per avviare il progetto.



Come sostenere il progetto

3.000 euro per la stalla.
25 euro per una capretta.

Dona per questo progetto con carta di Credito




Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Dona per questo progetto  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: giugno 2018 -