Georgia: Assistenza a domicilio per i nonni di Tblisi

In un Paese in cui non esiste il concetto di assistenza domiciliare, don Witold Szulczynski si prende cura di anziani che non riescono più a badare a se stessi.

assistenza anziani a domicilio
Un nonno di Tblisi assistito a domicilio

Duecento diciotto anziani che vivono da soli. Molti sono malati, alcuni paralizzati o in coma. Sono i “nonni e le nonne” di cui si prende cura don Witold Szulczynski, sacerdote polacco che vive in Georgia dal 1993.
Da tre anni nella capitale Tbilisi, si occupa di anziani che vivono sotto la soglia della povertà aiutandoli direttamente a casa.
«Ricevono dallo Stato una pensione di 60 euro al mese che non basta neanche per le spese minime, soprattutto in questo tempo che ha fatto aumentare i prezzi» racconta il sacerdote che, in passato, è stato anche direttore di Caritas Georgia.


adottiamo un nonno
Vogliamo adottare i nonni della Georgia?

In un Paese in cui il concetto di assistenza sanitaria a domicilio non esiste, l'impegno è di aiutare questi poveri vecchi che, costretti a letto da malattie gravi e croniche, per il freddo e per l'immobilità, presentano spesso piaghe da decubito e altre infermità. «Hanno bisogno di essere assistiti, lavati, curati, necessitano di farmaci, pannoloni, viveri, assistenza medica ma anche di conforto e amicizia, perché vivono in grande solitudine, senza parenti vicino».
Per 200 di loro, alcuni sono paralizzati, molti malati e qualcuno perfino in coma, padre Witold Szulczynski ha approntato il progetto "Servizio a domicilio" che procura loro cibo e medicinali con l'aiuto di alcuni volontari e cerca di garantirlo in modo continuativo, ma ha bisogno anche del nostro sostegno.


Come sostenere questo progetto

A ogni nonno possiamo offrire: medicinali (100 euro); pacco viveri (40 euro); kit per l'igiene personale (20 euro).

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104661 | Aggiornato il 1 ottobre 2022  da P. Ferrari email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Georgia

[Idp 105477 del 24 maggio 2022]

Suora missionaria Anziani ammalati. Serve assistenza
In Georgia le Piccole Figlie di San Giuseppe chiedono risorse per proseguire nell'impegno di assistenza di anziani e ammalati.
Progetto: 105477 Link
Georgia

[Idp 105478 del 24 maggio 2022]

suore camilliane Anziani ammalati. Serve assistenza
In Georgia le Figlie di San Camillo chiedono risorse per proseguire nell’impegno di assistenza di anziani e ammalati.
Progetto: 105478
Georgia

[Idp 105268 del 25 ottobre 2021]

Emergenza freddo Georgia Contro il freddo pungente
Nella parrocchia di Santa Maria Assunta, a Tblisi, facciamo conoscenza con un'opera di misericordia rivolta ai poveri e ai senza tetto della città.
Progetto: 105268

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed