Newsletter Dona

Cuore amico

Ecuador | In Ecuador tra i bimbi di strada

Sosteniamo la formazione e la catechesi a bambini poveri di Quito e Riobamba e offriamo un automezzo per portare questo servizio in altre città.

bambini di strada lustra scarpe
In Ecuador i bambini di strada non vanno a scuola

Misión de Cristo è un'iniziativa sorta nel 2004 per mano di Nicola Perlotto, missionario italiano in Ecuador. Desiderava offrire accoglienza, educazione e promozione umana a bambini e ragazzi delle città di Quito e Riobamba in situazione di povertà e solitudine, esposti a pericoli e vulnerabilità. Beneficiari, oggi, sono bambini e ragazzi di età variabile tra i 4 e i 16 anni, provenienti da famiglie povere delle zone rurali alto-andine, oppure figli di migranti in città.


bambini di strada dell'Ecuador
I bambini imparano a scrivere per strada grazie ai volontari

La loro vita è affetta da un'indigenza materiale che li obbliga a lavorare in età scolastica per ragioni di sostentamento; molti presentano serie carenze nella capacità di apprendimento e non raggiungono una sufficiente cultura di base.
Crescono in contesti dove la conoscenza e la pratica di valori etici o religiosi sono pressoché nulle e, per questo, manifestano carenze nell'educazione e nella relazione umana. Sono culturalmente repressi e non sviluppano creatività anche perché, fin da ragazzi, sono anche incaricati dell'attenzione ai fratelli minori e di responsabilità familiari. Spesso vivono sulla strada dove sono esposti a molti pericoli, soprattutto quello d'apprendere una logica di vita priva di valori.


bambini di strada ricevono cibo ecuador
Misión de Cristo porta




anche il cibo ai bimbi di strada

Per migliorare la loro qualità di vita Nicola Perlotto e i suoi volontari si adoperano gratuitamente per l’educazione etica, la catechesi, la formazione scolastica di base e impegnandoli in attività manuali.
Tutto questo viene effettuato in un centro dove bambini e ragazzi trovano amore, accoglienza, un pasto al giorno e cure mediche.
Visto questo importante lavoro il vescovo della diocesi ha chiesto a Misión de Cristo di aprire due nuovi centri in zone andine rurali, dove la situazione di povertà e vulnerabilità in cui molti bambini vivono richiede un intervento urgente. Ma la Fraternità non possiede alcun mezzo di trasporto, indispensabile per muoversi tra le alte Ande.
Cuore Amico può contribuire con l'aiuto dei suoi benefattori che, in questo modo, potranno sentirsi partecipi di questa importante e silenziosa opera di carità?



Come sostenere il progetto

Aiutiamo i bambini della Misión de Cristo con:
10 euro Un pasto al giorno;
80 euro Cure dentistiche;
100 euro Materiale scolastico;
Contribuiamo all'acquisto di un pulmino.

Dona ora con carta di Credito | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104078 | Aggiornato il 1 ottobre 2018  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink


Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Dona per questo progetto  


Credit Card
Dona con carta di credito


Altre Missioni in Ecuador

Ecuador

[Idp 104159 del 1 dicembre 2018]

Ecuador nuova chiesa dopo il terremoto Ricostruire la chiesa dopo il terremoto a Manta

Progetto: 104159 Progetto: 104159

Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+  

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter