Cuore Amico Fraternita Onlus

Comunicato stampa

^

Premio Cuore Amico 2018
XXVIII edizione

Sabato 20 ottobre 2018, ore 9.30
Auditorium Istituto Paolo VI
di via Guglielmo Marconi 15 Concesio (Brescia)

«Cristo Signore chiama sempre dalla moltitudine dei suoi discepoli quelli che egli vuole, per averli con sé e per inviarli a predicare alle genti. Perciò egli, per mezzo dello Spirito Santo, che distribuisce come vuole i suoi carismi per il bene delle anime, accende nel cuore dei singoli la vocazione missionaria.»
(dal decreto del Concilio Vaticano II “Ad gentes”).

Il 20 ottobre 2018, alle ore 9.30, si terrà la ventottesima edizione del Premio Cuore Amico. Presentata da Annachiara Valle, giornalista di "Famiglia cristiana" e direttrice della rivista "Madre", la consegna del "Nobel missionario" avrà come cornice l’Auditorium dell’Istituto Paolo VI a Concesio (BS), per onorare il pontefice bresciano santificato pochi giorni prima, noto anche per la grande sensibilità verso il mondo missionario.

Per valorizzare la grande opera di civilizzazione ed evangelizzazione svolta dalla Chiesa a favore dei poveri ogni anno, a partire dal 1990, Cuore Amico destina € 150.000, complessivamente, a tre missionari, religiosi e laici, che vengono premiati per la loro attività nel mondo.

«Sono esempi vivificanti dell’Amore per Gesù e per la missione», amava ripetere don Mario Pasini riferendosi ai candidati al Premio, figure ammirevoli che lasciano una traccia speciale nei territori dove operano.

I premiati sono:

Padre Gianpietro Carraro che, con la sua discesa agli inferi delle favelas di San Paolo, condivide ciò che ha con il popolo della strada guidato solo dalla logica dell’amore. Grazie a essa riesce a sottrarre bambini, giovani e adulti dall’inferno materiale e spirituale in cui vivono.

Suor Evelina Mattei, da 43 anni in Africa dove ha vissuto i periodi tragici delle guerre in Burundi e in Repubblica Democratica del Congo. In questi Paesi falcidiati da conflitti cruenti ha aiutato a venire al mondo centinaia di bambini.

Carla Magnaghi che lavora in Sud Sudan, terra dove ancora oggi infuria un conflitto civile che miete vittime innocenti. Ciò nonostante la missionaria continua le sue attività di riabilitazione con i bambini disabili, impegnandosi a sottrarli a un destino di emarginazione e alla loro inclusione nella società sudanese.

  

pdfComunicato stampa

pdfCartella stampa con fotografie dei missionari

pdfBiografia padre Gianpietro Carraro

pdfBiografia Suor Evelina Mattei

pdfBiografia Carla Magnaghi

pdfManifesto del Premio Cuore Amico 2018

pdfMessaggio Papa Francesco
per la Giornata Missionaria Mondiale 2018

^

Stiamo in contatto

Sede: Viale Stazione 63 25122 Brescia | Telefono: +39 030 3757396
E-mail: info@cuoreamico.org  |  Sito: www.cuoreamico.org

^

Se non desideri più ricevere le nostre comunicazioni puoi disiscriverti in ogni momento attraverso il link che trovi in fondo ad ogni nostra newsletter. Sospendi l'invio qui

Se non leggi correttamente questa newsletter vai alla versione web