Cuore amico

Congo Rdc: Un porcile grazie a cui studiare

Mons. Cyprien Mbuka, vescovo di Boma, chiede di sostenere la costruzione di una porcilaia con cui finanziarie gli studi dei ragazzi di Mbata-Sila.

lavagna di scuola

La parrocchia Sainte Marie Mère de Dieu di Mbata-Sila si trova nella zona centrale del Congo, a quasi 200 chilometri da Boma, e copre un ampio territorio rurale e di savana. Qui la popolazione, distribuita in una ventina di piccoli villaggi assai distanti tra loro, è molto povera: si sopravvive coltivando manioca e riso che vengono venduti a prezzi molto bassi sui mercati rionali. Con i redditi che se ne ricavano si riesce a malapena a sopravvivere e, in questa situazione, anche mandare i figli a scuola diventa un costo non sopportabile.


maiali nella porcilaia

Molti sono infatti i casi di abbandono scolastico nel corso dell'anno, senza contare i bambini e i ragazzi orfani di entrambi i genitori che, a scuola, non si presentano neanche. Per far fronte a questa situazione il parroco di Mbata e il vescovo di Boma [Link], mons. Cyprien Mbuka, vorrebbero allestire una porcilaia per allevare maiali e venderne la carne. Con il ricavato pagherebbero le rette scolastiche e l'acquisto del materiale di studio per la scolarizzazione di 55 ragazzi (30 femmine e 25 maschi) in condizioni di particolare svantaggio o che vivono in orfanotrofi africani. Agli stessi studenti spetterà il compito di allevare gli animali, per imparare un mestiere che possa garantire loro un futuro più dignitoso.
Per rendere possibile il loro progetto bisogna acquistare del materiale da costruzione (mattoni, sabbia, lamiere, travi, ecc.) e una decina di maiali, compreso il cibo necessario ad alimentarli e i vaccini per evitare che si ammalino.


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 104223 | Aggiornato il 1 maggio 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Congo Rd

[Idp 105065 del 1 giugno 2021]

bambino albino in Congo Contro la superstizione
La Diocesi di Kisangani chiede aiuto per poter garantire assistenza e istruzione ai bambini albini africani, gravemente discriminati.
Progetto: 105065 Progetto: 105065
Congo Rd

[Idp 105162 del 24 maggio 2021]

Bambini minatori sfruttati Congo Bambini, non minatori
Mentre usiamo il nostro cellulare o viaggiamo su auto elettriche, certi di far bene al pianeta, dovremmo ricordare le migliaia di minori sfruttati per estrarre il cobalto. Il sogno delle Suore del Buon Pastore è tentare di eliminare il lavoro minorile nelle comunità di minatori artigianali di Kolwezi.
Progetto: 105162 Progetto: 105162
Congo Rdc

[Idp 105006 del 2 maggio 2021]

ambulatorio medico di paglia e fango Un ambulatorio per i più poveri
Dopo molti anni in cui un infermiere volontario ha curato i poveri in una casupola, padre Paul Mindjeke vorrebbe realizzare un vero ambulatorio.
Progetto: 105006 Progetto: 105006

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed