Cuore amico

Cile: Diciamo NO agli abusi sui bambini

Sono passati più di 30 anni da quando le Nazioni Unite hanno firmato la Convenzione sui diritti del fanciullo, ma il maltrattamento infantile continua a essere un problema che colpisce milioni di bambini e bambine in tutto il mondo.

Maltrattamento infantile dei Bambini poveri in Cile

Presso alcuni popoli la violenza sui minori è tollerata, sottovalutata o, ancor peggio, familiarizzata come un “evento normale”. Questo accade anche in Cile dove si riscontrano forti diseguaglianze sociali e, purtroppo, gli abusi sui minori sono frequenti a causa di una cultura machista dominante.
In questo contesto si inquadra il lavoro che, dal 2000, la Comunità di Don Orione porta avanti nella città di Rancagua [Link] dove, nel Centro Esperanza, circa 40 bambini e adolescenti vittime di maltrattamento, violenza fisica e psicologica e aggressione sessuale, vengono aiutati a superare i traumi subiti.


violenza sui Bambini del Cile

Si tratta di situazioni che si registrano principalmente in ambiti familiari molto fragili o irregolari con forti difficoltà economiche, condizioni abitative inadeguate, isolamento sociale, disturbi di diverso tipo in uno o entrambi i genitori.
Nel Centro Esperanza si fornisce un sostegno completo in ambito psicologico, sociale e giuridico e vi si svolgono sedute individuali con i bambini e i loro familiari per ripristinare un clima più sereno.
È un lavoro prezioso che rischia però di non essere più effettuato a causa di tagli statali che, negli ultimi anni, hanno reso meno stabili gli interventi svolti, specialmente nell'attività di sensibilizzazione del mondo scolastico che, invece, è necessaria per sradicare l'idea che la violenza sui bambini sia cosa normale.
L'appello dei missionari Orionini devono per continuare il servizio al Centro Esperanza, sarà sicuramente accolto da tanti benefattori di Cuore Amico. [Link]


Come sostenere questo progetto

Possiamo contribuire anche noi sostenendo i costi per le attività di psicologi e assistenti sociali 200 euro/mese

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali



Id progetto: 104900 | Aggiornato il 16 settembre 2020  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Cile

[Idp 102979 del 29 febbraio 2016]

Images Un tetto per il Centro familiare
Il Cile vive un contesto di precarietà dove dilaga la povertà materiale, ma anche spirituale e umana. A farsi carico dei più poveri è la congregazione delle Suore della Sacra Famiglia di Spoleto che, nella città di Santiago, accoglie nel Centro familiare giovani, bambini, donne povere che vivono nelle baracche delle periferie.
Progetto: 102979

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed