Dona Newsletter
Cuore amico

Benin: Salviamo i bambini dal tifo

In Benin il tifo torna a colpire i bambini che giungono in ospedale in condizioni disperate: quelli che vengono salvati hanno bisogno di interventi chirurgici e di una lunga degenza.

Fiorenzo Priuli in Repubblica del Benin info
Fra Fiorenzo Priuli in Repubblica de

Emergenza tifo: una nuova crisi ha investito l’ospedale di Tanguiéta, in Benin, diretto da fra Fiorenzo Priuli, medico e chirurgo, missionario seguace di San Giovanni di Dio, in Africa da 49 anni. Dopo aver efficacemente curato i casi di meningite e morbillo (quest’anno su 150 casi di bambini ammalati non vi è stato alcun decesso, ma negli anni ‘70 i morti furono 5mila in un bacino di 120mila abitanti), ora è la recrudescenza del tifo a richiedere tutto l’impegno e le risorse possibili.


Benin ospedale Tanguiéta
Mamme e bambini curati all'ospedale di Tanguiéta

Questa terribile malattia sta colpendo soprattutto i bambini: nel 2017, l’ospedale ha dovuto affrontare 110 casi di perforazione intestinale da tifo; nel 2018 (fino al 31 agosto) i casi sono stati oltre 300. I bambini che giungono in ospedale a Tanguiéta ( link ) sono in condizioni gravissime, scheletri che non hanno più neanche la forza di piangere. Una parte dell’ospedale è paralizzata da questa emergenza, che assorbe tutto il tempo delle operazioni chirurgiche, spesso infatti è necessario operare più volte i piccoli pazienti (a causa delle tante perforazioni intestinali), e i medici sono sconvolti dalla stanchezza.




Fra Fiorenzo Priuli ci ha raccontato la fatica dei medici dell'ospedale di Tanguiéta che tentano di salvare la vita ai bambini colpiti da tifo.


giving tuesday 27 novembre giornata del dono
IL 27 novembre con un dono puoi unire il mondo!

In questa situazione è urgente aiutare a far fronte alle spese mediche per il ricovero e la cura dei malati. Fra Fiorenzo, nel ringraziare i benefattori di Cuore Amico per il loro sostegno alla campagna “Adotta un letto” (febbraio 2018), chiede ancora uno sforzo per i bambini che rischiano di morire di tifo: aiutiamolo a sconfiggere quest’epidemia!


Id progetto: 104113 | Aggiornato il 1 novembre 2018  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink


Come sostenere il progetto

Aiutiamo i bambini ricoverati con:
Antibiotici 10 euro;
Costo intervento 80 euro;
Medicamenti 50 euro.

Dona ora conCredit Card | Altri modi per donare | Benefici fiscali





Altre Missioni in Benin

Benin

[Idp 104160 del 1 dicembre 2018]

Repubblica del Benin latte bambini malnutriti Latte per i bambini malnutriti
Siamo in Benin dove le suore di San Filippo Smaldone lottano per garantire il giusto nutrimento all'infanzia. Aiutiamole donando latte terapeutico.
Progetto: 104160 Progetto: 104160
Benin

[Idp 103836 del 1 aprile 2018]

medico chirurgo Adottiamo un letto dell'ospedale
Vogliamo spendere ancora qualche parola sull'opera di Fra Fiorenzo Priuli, medico in Africa da 48 anni, missionario camilliano che da 30 dirige l’ospedale di Tanguiéta nel Benin, in una zona inospitale al confine con vari Stati dell’Africa Occidentale, al servizio della poverissima popolazione.
Progetto: 103836 Progetto: 103836 Link

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Sfoglia i progetti con flipboard Feed