Albania: Con le Dorotee per le famiglie romanì

Un centro diurno promosso dalle religiose per la formazione e la promozione di bambini e giovani madri in condizioni di estrema povertà a Burrel, ha bisogno anche del nostro aiuto.

bimbo

Le Suore Maestre di Santa Dorotea sono impegnate da quattordici anni nella pastorale di promozione umana-educativa e di evangelizzazione di bambini, ragazzi e adolescenti a Burrel, cittadina prevalentemente musulmana nella regione montagnosa e povera del Mat, al nord est dell'Albania. Nel 2017, d'accordo col Comune che ha messo a disposizione un ex convitto, hanno avviato un Centro diurno, rivolto in particolare alle famiglie egjyptiane (popolazione romanì di origine egiziana) in condizioni di estrema povertà, per offrire sostegno scolastico e un pasto completo a 30 alunni delle elementari, un corso e laboratorio di cucito per 10 ragazze, un supporto alimentare periodico a 40 nuclei familiari. Non mancano le occasioni in cui le adolescenti e le giovani mamme, spesso spose già a 15-16 anni e analfabete, possono incontrarsi e condividere i loro problemi.


Le richieste sono però in aumento, per cui sarebbe necessario accogliere almeno 40 bambini e offrire loro anche spazi ludico-creativi. Il che richiede di allestire nuovi spazi per il doposcuola e per attività ricreative, dove svolgere anche iniziative di formazione e promozione umana: cucina, taglio e cucito, istruzione primaria per adulti.



Clara Camplani intervista suor Chiara Pietta (Albania) nella puntata del 24 maggio 2017 di "Storie di Bene" su Teletutto (Brescia)


Progetto completato. Grazie ai benefattori!

Scegli un altro progetto che ha ancora bisogno di aiuto! Prima pagina »»



Id progetto: 105130 | Aggiornato il 27 luglio 2021  da Redazione Cuore Amico email | modifica | permalink



Altre Missioni in questo Paese

Albania

[Idp 105104 del 27 luglio 2021]

Missionario in Albania La missione di don Gianfranco
Don Gianfranco Cadenelli, sacerdote fidei donum bresciano, evidenzia alcune problematiche relative alla sua missione dove le necessità dei poveri sono tante e si moltiplicano.
Progetto: 105104
Albania

[Idp 104548 del 17 novembre 2020]

suore in Albania accoglienza disabili Una casa per disabili
In Albania una casa per l'accoglienza di donne e bambine disabili ha bisogno di un contributo per sostenere i costi del riscaldamento. Aiutiamo le Suore della Vergine di Matarà e del Verbo Incarnato a promuovere la dignità umana e l'inclusione sociale.
Progetto: 104548
Albania

[Idp 104013 del 1 settembre 2018]

Don Gianfranco Cadenelli fidei donum in Albania Aiutiamo don Gianfranco
Don Gianfranco Cadenelli è un sacerdote fidei donum presente in Albania dal 2002.

Progetto: 104013

Iscrizione alla Newsletter

Per ricevere ogni mese la rivista in pdf con le notizie sui progetti che sosteniamo in tutto il mondo.

 
Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy e autorizzo l'Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus al trattamento dei dati personali per l'invio di comunicazioni inerenti esclusivamente le attività istituzionali. N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione alla newsletter.

Youtube Instagram Facebook Twitter Linkedin Telegram Feed