Cuore amico

Adozione a distanza

Sostegni a distanza

Il nostro obiettivo è mantenere un bambino o una bambina nel suo paese di origine, garantendo risorse economiche necessarie per l'istruzione di base e almeno un pasto quotidiano. Siamo impegnati in America Latina, Africa, Asia ed Europa.
Sosteniamo 166 progetti per l'infanzia con oltre 2.660 bambini; 33 progetti di formazione seminaristi con oltre 269 studenti; 7 progetti di formazione per 44 novizie.
Se anche tu vuoi aiutare un bambino a distanza informati presso il nostro Ufficio adozioni telefonando allo 030 3757396 [e-mail] [L'impegno richiesto] [Benefici fiscali].

Scegli un Paese


[Scegli un Paese dalla mappa]

Sostegni a distanza attivi in bangladesh


Missione di Nobai Bottola

Codice: 100078
Referente: Padre Arturo Speziale
Congregazione: Pontificio Istituto Missioni Estere Pime

I bambini della Missione di Bottola
La parrocchia di Nobai Bottola è stata uno dei primi Centri Missionari iniziati dal Pime, Pontificio Istit ...

Progetto: 100078 Progetto: 100078


Images

Xaverian Fathers Boyra - Khulna

Codice: 100186
Referente: Padre Riccardo Tobanelli
Congregazione: Missionari Saveriani

Padre Riccardo intende dare risposte immediate ad alcuni bisogni di questi bambini: un rifugio notturno, innanzitutto, ma anche necessità di salute e di cibo. Ma i piccoli hanno anche bisogno ...

Progetto: 100186 Progetto: 100186


Images

St. Mary's Church Khulna

Codice: 100311
Referente: Mons. James Romen Boiragi
Vescovo della diocesi di Khulna

Sostieni un bimbo
«Molti alunni vanno a scuola a stomaco vuoto, senza aver fatto colazione. Altri hanno uniformi sdrucite e scarpe rotte. Va meglio agli studenti che ...

Progetto: 100311 Progetto: 100311



L'impegno richiesto ai benefattori 

Il sostegno a distanza è un impegno morale legato al sostentamento e all'istruzione di piccole comunità di bambini, seminaristi e novizie, ma non è un contratto. Chiediamo una condivisione del progetto per 4 o 5 anni, ma il benefattore ha la facoltà di recedere in qualsiasi momento.
L'ammontare richiesto è di 300 euro/anno per un bambino o una bambina e di 600 euro/anno per un seminarista o una novizia. L'importo potrà essere conferito nelle modalità più comode per il benefattore (mensile, semestrale, annuale...).

Il sostenitore invierà la quota annuale all'Associazione Cuore Amico che provvederà a trasmetterla alla missione insieme a tutte le altre pervenute in un'unica soluzione annuale.

Una volta comunicato alla missione l'elenco dei sostenitori, il rapporto epistolare che garantirà il flusso di informazioni periodiche, sarà tenuto dal responsabile della missione, dei seminaristi, delle novizie.