Instagram Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Ghana
Acqua fonte di vita

Il missionario comboniano padre Eugenio Petrogalli vorrebbe costruire due pozzi a favore dei villaggi rurali. Sosteniamo la sua opera.

operai


Progetto completato

Grazie ai benefattori!

Id progetto:103771 | 1 gennaio 2018  di Redazione Cuore Amico email

Trentasei lunghi anni trascorsi in Ghana a servizio dei più bisognosi, annunciando con dedizione e zelo il Vangelo e promuovendo importanti opere sociali, come asili, scuole, dispensari, a favore delle comunità locali. Così si può riassumere l'intensa attività di padre Eugenio Petrogalli, missionario comboniano, che nel 2016 ha festeggiato il 50° anniversario di sacerdozio e che di recente ha ricevuto dal vescovo l'incarico di avviare una nuova missione a Mafi Kumase, una zona rurale dove i cattolici sono circa il 15-20 per cento.

L'anziano sacerdote, che va di villaggio in villaggio per celebrare i sacramenti, si è accorto che molti, oltre a un sostegno spirituale, hanno bisogno anche di un supporto materiale. Una delle attuali urgenze riguarda l'approvvigionamento idrico, per il quale le donne sono costrette a percorrere molti chilometri a piedi trasportando pesanti giare. Per questo il religioso vorrebbe costruire due pozzi, al cui scavo e alla cui realizzazione contribuirà tutta la popolazione. «L'accesso all'acqua è un obiettivo comune. Esso è un elemento centrale nel tessuto sociale, economico, politico del Paese, del continente, del mondo. L'acqua è democrazia», diceva l'attivista sudafricano Nelson Mandela, premio Nobel per la pace.




Padre Eugenio Petrogalli, 24 giugno 2016



Progetto completato

Grazie ai benefattori!




Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: giugno 2018 -