Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Uganda
Due ruote per andare lontano

Per portare il Vangelo anche nei villaggi più remoti i catechisti della parrocchia di Anaka necessitano di biciclette. Sosteniamo la loro preziosa opera pastorale.



Progetto completato

Grazie ai benefattori!

Id progetto:103537 | 1 maggio 2017  di Redazione Cuore Amico email

L'Uganda, che sta ancora facendo i conti con la lunga guerra civile terminata nel 2007, è l’unico Paese africano che ha ricevuto la visita di tre papi: Paolo VI nel 1969, Giovanni Paolo II nel 1993, papa Francesco nel 2015. Parole significative quelle pronunciate da Bergoglio in occasione del suo viaggio, durante il quale ha esortato i catechisti ugandesi a «essere saggi maestri, uomini e donne le cui parole siano ricolme di grazia, di una convincente testimonianza dello splendore della verità di Dio e della gioia del Vangelo». E ancora: «Andate senza paura in ogni città e villaggio di questo Paese, per diffondere il buon seme della Parola di Dio. Il vostro è un lavoro santo».

Seguendo l’invito del pontefice i 60 catechisti della parrocchia di Anaka, un'estesissima zona che fa parte dell’arcidiocesi di Gulu, continuano infaticabili il loro servizio percorrendo a piedi decine di chilometri, nel tentativo di raggiungere anche i villaggi più lontani. Per facilitare la loro preziosa opera pastorale il parroco padre Santo Onen chiede, in una recente lettera a Cuore Amico, «un aiuto per l’acquisto di biciclette, una spesa che la nostra povera parrocchia non riesce a sostenere». Contribuiamo anche noi a fare in modo che i catechisti possano portare ovunque il messaggio di amore e salvezza di Gesù.




Progetto completato

Grazie ai benefattori!




Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: novembre 2017 -