Telegram Facebook Linkedin Twitter Youtube Feed Sfoglia i progetti con flipboard G+ Newsletter
Cuore Amico Fraternità Onlus

Rep. Dem. del Congo
All'ombra di un albero di mango

Padre Sergio Vandini vorrebbe realizzare un frutteto per provvedere ai bisogni alimentari del villaggio. Sosteniamo il suo progetto.



Progetto completato

Grazie ai benefattori!

Id progetto:1035474 | 1 aprile 2017  di Redazione Cuore Amico email

Quando i soldati hanno fatto irruzione nel villaggio, lo scorso agosto, Biko, un ragazzino di 14 anni, ha fatto appena in tempo a nascondersi. Sotto i suoi occhi gli hanno ucciso la sorella più piccola, la madre, la nonna. Scene di ordinaria violenza in un Paese lacerato da scontri e assalti armati.
A scegliere di restare sul territorio, nonostante il clima di forte insicurezza e instabilità, è padre Sergio Vandini, fidei donum della diocesi di Terni in servizio all'interno della diocesi di Kananga: ha il compito di avviare, una dopo l’altra, varie comunità parrocchiali, “aprendo la strada” ai sacerdoti locali. Un paio di anni fa Cuore Amico aveva aiutato padre Sergio a costruire una piccola chiesetta di mattoni che è, oggi, un luogo di incontro e di condivisione per i fedeli. Terminata la struttura il missionario ha ringraziato di cuore tutti i benefattori e ora chiede un ulteriore aiuto per realizzare un frutteto con alberi di mango, banane, papaya, avocado e agrumi, tutti necessari a soddisfare le esigenze alimentari della futura parrocchia e di tutti gli abitanti della zona. Tra loro c’è anche Biko che, grazie al frutteto, potrà sfamarsi, imparare un mestiere e, forse, trovare un po’ di pace là dove ancora soffiano venti di guerra.

Per realizzare il frutteto:
Attrezzi 200 euro | Concime 200 euro | Sementi 600 euro

Fidei donum
I Fidei donum (dal latino «dono di fede») sono presbiteri, diaconi, laici diocesani che vengono inviati a realizzare un servizio temporaneo (di norma da 3 a 15 anni) in un territorio di missione dove esiste già una diocesi. L’incarico prevede una convenzione stipulata tra il vescovo che invia, quello che riceve e il missionario stesso. L’espressione fidei donum è nata nel 1957 e deriva dall’omonima enciclica di papa Pio XII.




25 gennaio 2017, Padre Sergio Vandini vorrebbe realizzare un frutteto per provvedere ai bisogni alimentari del villaggio. Sosteniamo il suo progetto.



Progetto completato

Grazie ai benefattori!


link
Guarda su Youtube



Traduci la pagina


Fai girare questa notizia



Sostieni Cuore Amico  


Credit Card
Dona con carta di credito


Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Iscriviti alla Newsletter


 

 

 

Inviando questo modulo confermi di aver letto e approvato l'informativa sulla privacy e di permettere l'invio tramite e-mail di materiale informativo inerente esclusivamente le nostre attività istituzionali.

N. B. Riceverai una e-mail di verifica con un link da attivare per confermare l'iscrizione.

- L'ultima Newsletter: novembre 2017 -